Mercoledì, 16 Maggio 2018 09:53

I PIRATI E L'AMORE. Storie per dire ai bambini dell'amore

piratieamore

Importante appuntamento sabato 19 maggio in Piazzale Picelli, dalle 18:30 alle 20:30! Si parlerà di "Amore" e dei modi semplici, per un argomento così complicato, di raccontarlo.

Croce Rossa, in collaborazione con l'Associazione "Oltretutto Oltretorrente" e grazie al supporto professionale della Psicoterapeuta Dott. Ceci Elisa, propongono alla comunità un momento di riflessione e condivisione, dove parlare d'affetto.

Verrà presentato "I PIRATI E L'AMORE. Storie per dire ai bambini dell'amore", un libro pensato per parlare d'amore ai bambini della scuola materna ed elementare.

"Sembra che l'amore sia al centro di molte questioni ma che si conosca poco e non se ne parli quasi mai [...]. In ogni caso non esiste nessuno spazio sociale formale in cui i bambini possano parlare, giocare, imparare l'amore. Per questo è nata l'idea di costruire uno strumento attraverso cui i bambini e i ragazzi insieme agli adulti di riferimento possano parlare dell'amore. "(dall'introduzione del libro)

All'evento prenderanno parte anche il Presidente CRI Parma Giuseppe Zammarchi, gli insegnanti e membri del Comitato Oltretutto Oltretorrente Daniela Beccherini e Andrea Zini, Roberto Abbati quale Responsabile della Struttura Operativa Genitorialità del Comune di Parma, le autrici del volume Elisa Ceci ed Agnese Bizzarri.

Durante lo svolgimento della serata l'attrice Irene Valota leggerà alcune storie tratte dal libro.

cri

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, gestire le donazioni PayPal, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.
Informazioni Privacy Sito Accetta Rifiuta